In che modo il CBN può aiutarti a dormire meglio

Questo nuovo composto di cannabis è diventato un popolare aiuto per dormire. Ecco come funziona e come si differenzia dal CBD.

Il cannabidolo si  è infiltrato in ogni parte della vita – dai leggings , ai caffellatte, ai dolcetti per animali domestici e altro ancora – e mentre continua a guadagnare popolarità, ogni giorno più prodotti arrivano sugli scaffali. Ma un’altra sostanza chimica derivata dalla canapa e dalla cannabis, proprio come il CBD, sta ora spuntando nel mondo del sonno. Si chiama cannabinolo e potrebbe aiutarti a dormire meglio. 

Essendo una persona che non risponde bene alla melatonina, ho sentito dire che il CBD può aiutare a contrastare l’effetto post-sbornia che le persone possono sperimentare dalla melatonina. Quindi sono rimasto incuriosito quando ho sentito dal marchio CBN Sandland , che produce integratori di CBN che contengono microdosi di melatonina che promettono di aiutarti a dormire senza quella sensazione di intontimento. Speravo che il CBN combinato con una piccola dose di melatonina fosse esattamente ciò di cui avevo bisogno nelle notti occasionali in cui ho problemi a dormire. Quando ho provato gli integratori, sono rimasto piacevolmente sorpreso quando mi hanno aiutato a dormire senza la tipica nebbia del giorno dopo che di solito sento.

Attualmente, tutti i tipi di CBD mancano di solidi studi di ricerca clinica, ma molti sono in corso e siamo vicini ad avere più spiegazioni scientifiche su come funziona esattamente il CBD. Il CBN è ancora più nuovo sulla scena: per ora, le informazioni che abbiamo sono in gran parte aneddotiche o basate sulla ricerca sugli animali, il che è utile ma non utile quanto gli studi clinici sull’uomo. Con questo in mente, ho parlato con il CEO di Sandland Sleep Josh Townsend per raccogliere maggiori informazioni su CBN e su come funziona.

Cos’è il CBN? In cosa è diverso dal CBD?

Sia il CBD che il CBN sono cannabinoidi o composti derivati ​​dalle piante di cannabis. Secondo Sandland Sleep, il CBN è il più sedativo tra tutti i composti della cannabis. Il CBN è stato scoperto di recente dal THC decomposto (il composto psicoattivo nella cannabis). 

“I cannabinoidi possono essere classificati in diversi modi, uno dei quali è Broad vs Narrow”, afferma Townsend. “Il CBD è un cannabinoide molto ampio che fa un buon lavoro nell’affrontare l’infiammazione generale e potenzialmente nel supportare la stabilità dell’umore. Tuttavia, il CBN è molto specifico e contribuisce al sonno e alla diminuzione dell’ansia”.

Anche se il CBN proviene dal THC, Townsend afferma che non ha le proprietà psicoattive a cui potresti pensare. “Il CBN è una molecola a sé stante e non contiene THC o altri composti psicoattivi che potrebbero creare un evento che altera la mente, o che potrebbe creare un risultato “positivo” del test di screening antidroga”, afferma Townsend.

foglia di canapa
Il CBN è un tipo di CBD derivato dal THC decomposto. 

CBN e sonno

Se la ricerca sul CBD è ancora nelle sue fasi iniziali, allora il CBN è agli inizi. Secondo Townsend, il CBN è stato studiato anche meno del CBD. In uno studio di Steep Hill Labs, il CBN sembrava mostrare proprietà sedative, ma in seguito il laboratorio ha affermato che sono necessarie ulteriori ricerche per capire se è vero. 

Anche se non abbiamo (ancora) la ricerca per capire come il CBN possa migliorare il sonno, Townsend dice che potrebbe essere spiegato in parte dai terpeni. “All’interno di una pianta di canapa o di cannabis ci sono molti altri composti oltre ai soli cannabinoidi. Si ritiene generalmente che tutti questi composti lavorino in sinergia per conferire alla pianta di cannabis/canapa le sue proprietà medicinali. Questo effetto è chiamato effetto entourage”, afferma Townsend. . 

Potresti aver sentito parlare di CBD “ad ampio spettro” vs “a spettro completo” – molte persone discutono se uno sia migliore dell’altro. Secondo Townsend, tutto questo si riduce ai terpeni. “Fondamentalmente, il campo a spettro completo afferma che c’è un maggiore effetto entourage con l’olio a spettro completo perché nessuno dei terpeni e dei flavonoidi è stato rimosso. Mentre l’olio ad ampio spettro ha rimosso la maggior parte dei terpeni e dei flavonoidi, lasciando un CBD più concentrato”, ha dice.

I terpeni si trovano in ogni tipo di pianta e possono spiegare gli effetti medicinali sia del CBD che del CBN. “Attraverso alcune ricerche scientifiche e aneddotiche, è stato ampiamente accettato che alcuni terpeni aiutano il rilassamento e il sonno, in particolare il beta cariofillene, il cedrol, il linalolo e l’alfa pinene”, afferma Townsend. “Siamo stati in grado di estrarre determinati terpeni e combinarli nella nostra formulazione per aumentare gli effetti del CBN. Il nostro pacchetto di terpeni proprietario viene fornito utilizzando luppolo disidratato”.

Melatonina e CBN

La melatonina è uno degli integratori per il sonno più pubblicizzati in circolazione e, se combinata con il CBN, può offrire un effetto di induzione del sonno ancora migliore. “I nostri corpi creano naturalmente pochissima melatonina e una grande dose di melatonina sintetica può benissimo avere effetti negativi (leggi: postumi di una sbornia)”, afferma Townsend. Questo è il motivo per cui afferma che i prodotti CBN di Sandland contengono una piccola quantità di melatonina, che dovrebbe emulare più da vicino il modo in cui il corpo la produce naturalmente. 

Si è scoperto che la piccola melatonina combinata con il CBN era un punto debole per me: ho sentito una differenza, anche se non drammaticamente, e, soprattutto, mi sono svegliata senza i postumi di una sbornia. Il verdetto sulla scienza alla base del CBN è ancora fuori, ma dovresti sempre consultare il tuo medico prima di aggiungere qualsiasi tipo di integratore.

Fonte: cnet.com/

Lascia un commento

Contattaci