MONSERRATO. COLTIVAVA CANNABIS NEL GIARDINO DI CASA: ARRESTATO 59ENNE

Nella giornata di ieri i carabinieri di Monserrato hanno tratto in arresto per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 59enne del posto, operaio con diversi precedenti denunce a carico.

Nello specifico, i militari sono stati insospettiti dal forte odore di cannabis proveniente dal giardino di casa dell’uomo e hanno così deciso di procedere con la perquisizione. Nell’abitazione i carabinieri hanno trovato 4 piante di cannabis indica dell’altezza di 2 metri ciascuna e, sotto il letto, 500 grammi di boccioli e fogliame di cannabis essiccate, un bilancino di precisione e materiale vario per la coltivazione e il confezionamento dello stupefacente. Quanto rinvenuto è stato sequestrato e verrà debitamente custodito in attesa delle analisi di laboratorio che verranno compiute dal RIS di Cagliari. Il tutto verrà poi versato all’ufficio corpi di reato della Procura di Cagliari.

L’arrestato, dopo la redazione degli atti che documentano quanto accaduto è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida fissata per la mattinata odierna.

Fonte: www.sardegnalive.net

Lascia un commento