Cosa Sono I Moon Rock, I Sun Rock E Il Caviale Di Cannabis?

 La cultura della cannabis ha subito cambiamenti piuttosto radicali nel corso degli anni. Offrendo la massima potenza ed almeno due derivati di cannabis in un solo prodotto, Moon Rock, Sun Rock e caviale di cannabis.

Ci sono diversi modi per assumere la cannabis. Se finora avete soltanto provato i classici joint, questo articolo fa al caso vostro. Nei seguenti paragrafi esploreremo le principali differenze tra Moon Rock, Sun Rock e caviale di cannabis, ma vi sveleremo anche i trucchi assaporarli al meglio. Offrendo una potenza impressionante, sareste degli sciocchi ad ignorare queste colossali creazioni cannabiche.

COSA SONO I MOON ROCK?

Cosa Sono I Moon Rock?

Essendo una combinazione di tre elementi diversi (cime di cannabis, uno strato di olio di hashish ed una spolverata di kief), i Moon Rock offrono un’esperienza fuori dal comune. Hanno l’aspetto di piccole pietre polverose, come quelle che potreste vedere sulla superficie di un pianeta in un film di fantascienza. Da qui il loro nome “pietre lunari”.

A causa della combinazione di questi tre derivati della cannabis, i Moon Rock hanno quasi sempre un altissimo contenuto di THC, il che li rende un’opzione eccellente per gli intenditori di cannabis più esperti.

E COSA SONO I SUN ROCK ED IL CAVIALE DI CANNABIS?

E Cosa Sono I Sun Rock Ed Il Caviale Di Cannabis?

Spesso, il nome Moon Rock viene usato in modo intercambiabile con i termini Sun Rock e caviale di cannabis. Ma quali sono le differenze che li distinguono?

Essendo entrambi composti da cime ricoperte di olio di hashish, il caviale di cannabis è piuttosto simile ai Moon Rock, con la differenza che il primo non viene ricoperto da uno strato aggiuntivo di kief. Il risultato è una pallina di cannabis potente ed appiccicosa ricca di THC. Sebbene la maggior parte dei caviali di cannabis sia priva di kief, alcune varianti lo includono, con differenze talmente piccole che, in alcuni contesti, li rendono praticamente identici ai Moon Rock.

I Sun Rock sono leggermente diversi. Si tratta di cime di cannabis immerse in un concentrato di alta qualità (solitamente della stessa varietà delle cime) e successivamente ricoperte di kief (anch’esso della stessa varietà). Da lontano possono sembrare delle normali cime, ma osservandoli più da vicino si notano i due diversi estratti di cannabis essiccati e sovrapposti l’uno sull’altro. Poiché i Sun Rock sono considerati prodotti di alta qualità, offrono una potenza estrema, superando spesso i Moon Rock con concentrazioni di THC comprese tra il 50 e l’80%. Ovviamente, anche il loro prezzo sarà più alto.

MOON ROCK VS CAVIALE DI CANNABIS

Moon Rock Vs Caviale Di Cannabis

Quindi, quali elementi accomunano i Moon Rock e il caviale di marijuana? Qual è il migliore per rapporto qualità-prezzo? Per chi non li conosce, le differenze possono sembrare minime, ma dietro queste creazioni intrise di cannabinoidi c’è molto più di quanto sembri.

COME SONO FATTI?

Come accennato in precedenza, sia i Moon Rock che il caviale di cannabis hanno come base delle semplici cime conciate. Queste possono essere di qualsiasi varietà. Alcuni preferiscono le cultivar più saporite, mentre altri cercano di massimizzare la potenza complessiva scegliendo varietà con livelli di THC eccezionalmente alti. Ovviamente, conta anche la potenza e la concentrazione dell’olio di hashish usato per ricoprire la superficie della cima. E questo è già sufficiente per creare delle magnifiche sfere lucenti di caviale di cannabis!

È il rivestimento di concentrato che conferisce ai Moon Rock e al caviale di cannabis quel pizzico di magia e potenza in più. Questo può essere ottenuto in diversi modi, ma il metodo più diffuso è usare l’olio di hashish.

Il Butane Hash Oil (BHO), anche conosciuto come Honey Oil, è il risultato dell’estrazione di tricomi dalla pianta di cannabis usando il butano come solvente. Poiché può essere un processo pericoloso, il BHO viene prodotto principalmente su scala commerciale e venduto al dettaglio nei punti vendita specializzati. Tuttavia, le persone con più esperienza riescono ad eseguire questo processo anche a casa.

In genere, il processo consiste nel riempire un tubo di vetro speciale o acciaio inossidabile con un quantitativo di cannabis macinata e, successivamente, iniettare butano a pressione. Attraversando tutta l’erba, il butano separa la resina dalla cannabis e l’estratto ottenuto viene spurgato per eliminare i residui di solvente. Il prodotto finale viene quindi usato per creare Moon Rock, Sun Rock e caviale di cannabis.

 

COME USARE I MOON ROCK ED IL CAVIALE DI CANNABIS

Normalmente, vengono fumati, ma la scelta del metodo spetta solo a voi. Se preferite sminuzzarli e rollarli in una canna, siete liberi di farlo.

Tuttavia, il metodo migliore è forse quello di riempire un bong con qualche pezzo di questi concentrati. La scelta spetta a voi.

Assicuratevi solo di non usare mai un grinder per sminuzzarlo, altrimenti rovinerete inevitabilmente tutto il lavoro fatto e buona parte della cima intrisa di olio e kief rimarrà attaccata ai denti del grinder (andando a compromettere il suo funzionamento).

Indipendentemente dalla vostra tolleranza, vale sempre la pena ricordare che i Moon Rock ed il caviale di cannabis possono essere incredibilmente forti. Quindi, procedete sempre con estrema cautela. Anche i fumatori più esperti possono rimanere sopraffatti dalla loro potenza.

MOON ROCK SI POSSONO MANGIARE?

Sebbene siano una gioia per gli occhi, i Moon Rock ed il caviale di cannabis non dovrebbero essere mangiati. La cima nella sua forma grezza, il BHO e il kief devono essere prima decarbossilati per provocare qualche effetto. Potete ovviamente usarli per preparare degli edibili, ma per questo scopo è molto più facile e pratico usare delle cime normali. Quindi, consigliamo di assumere i Moon Rock con pipe, cartine e bong.

CONSERVARE I MOON ROCK ED IL CAVIALE DI CANNABIS

Come Conservare I Moon Rock Ed Il Caviale Di Cannabis

Siamo convinti che i vostri Moon Rock vi dureranno pochi giorni e non avrete la necessità di pensare dove conservarli a lungo termine. Tuttavia, se foste interessati a farlo, vi spieghiamo come procedere. Chiudeteli in un barattolo ermetico, preferibilmente di vetro, e conservateli in un ambiente fresco, asciutto e buio. Ciò manterrà la loro freschezza e, quando sarà il momento di usarli, saranno potenti come il primo giorno.

Fonte: www.zamnesia.net

Lascia un commento

Contattaci